Una campagna per reclutare volontari

Etisalat, l’operatore di telecomunicazioni basato negli Emirati Arabi Uniti, ha lanciato una campagna per Expo 2020 che è alla ricerca di 30.000 volontari. C’è bisogno di giovani di talento, desiderosi di vivere dall’interno un’esperienza unica, prendendo parte attiva ad un avvenimento che si preannuncia epocale. Ci saranno 30 diversi ruoli, tra cui personale dedicato all’accoglienza, guide, assistenza nella gestione di eventi, per un totale di 16 milioni di ore di volontariato necessarie per il perfetto svolgimento dell’Esposizione Universale. Il programma di reclutamento si svolge in tutti gli EAU.